Enel Sarno: il punto più vicino a casa

Tra pochissimo scoprirai come trovare il punto Enel Sarno a tua disposizione per sapere ciò che ti serve!

Il gestore Enel offre al cliente mille, se non più, spazi con specializzazione nell'assistenza, e ha le facoltà per dare info utili a ogni consumatore in modo completo.

punto Enel a Sarno o nei dintorni

Per attivare, dare il via a una voltura o un subentro, oppure presentare un reclamo il punto Enel a Sarno saprà aiutarti nel modo migliore: nella sede adibita ci sarà un operatore con diverse competenze, affinché tu possa eliminare eventuali difficoltà del tuo contratto.

Grazie a punti di assistenza di questo genere sarai in grado di evitare risposte che arrivano dopo settimane, situazione difficilmente evitabile quando ti rivolgerai a servizi di assistenza clienti telefonica ma perfino se usi una semplice mail.

Non perdere tempo, potrai ricevere tutte le info di cui hai bisogno grazie alla presenza di parecchi centri Enel Sarno: rivolgiti a uno di loro e richiedi tutte le info di cui hai bisogno.

Come disdire contratto Enel a Sarno

Se per caso valutassi di disdire un contratto Enel Energia presso Sarno e dintorni, avresti diverse scelte possibili. La disdetta di un contratto legato all'utenza può essere compiuta tassativamente solo dal sottoscrivente.

Dopo una ricerca sul nostro sito, potrai decidere di essere accolto in uno dei punti Enel a Sarno e richiedere la modulistica per disdire. Non scordare che Enel opera attraverso un migliaio e più di punti sul territorio nazionale.

In seconda battuta puoi anche prendere il tuo smartphone e chiamare i due numeri gratuiti: nel caso in cui avessi aderito al regime di mercato a maggior tutela, il numero verde con cui comunicare sarebbe 800900800; invece, nell'istante in cui fossi dentro al regime di mercato libero, il numero da interpellare sarebbe l'800.900.860.

Se sei più comodo a comunicare via fax, puoi usare seguente numero: 800.046.311; per concludere, se abiti in un altro Paese il numero +39 0664511012 è quello ufficiale.

In alternativa, puoi fare l'accesso all'area personale MyEnel sul sito internet Enel energia e completare subito la procedura guidata di disdetta.

Attivare un nuovo contratto Enel a Sarno

E per fare l'attivazione di un contratto di fornitura con Enel Energia? Nulla di più facile: organizzati per andare in un punto Enel Sarno e compilare i fogli necessari. Per conoscere il centro assistenza più vicino, lo potrai trovare sul sito ufficiale Enel.

E per attivare un contratto del gas? Facile: è necessario essere provvisti di codice fiscale e della carta d'identità di chi si intesterà il contratto e anche un codice, il PDR (Punto di Riconsegna), personale per ogni contatore. Per la fornitura di energia elettrica, al suo posto, bisogna avere il codice Point of Delivery, detto POD o, in alternativa, l'Eneltel.

Potresti in alternativa fare la procedura d'attivazione del contratto direttamente on line sul sito ufficiale Enel Energia. Una volta finito il procedimento guidato troverai una copia del contratto, da compilare e ridare firmata.

Ancora una cosa: è prevista la fornitura di una copia del modello di affitto o proprietà dell'abitazione, ovviamente indicando Sarno nella voce "comune"."

Voltura di un contratto Enel

Bisogna fare una voltura solo e soltanto se, nel domicilio o residenza dove si vuol far partire la fornitura, è presente un contratto e la luce ed il contatore gas sono ancora operativi. La voltura è davvero il solo mezzo per aggiornare il contratto presente senza disdirlo, cambiando opportunamente ogni singolo dato di tutte le utenze.

Se desiderassi attuare in modo corretto una qualsiasi procedura di voltura, dovrai raccogliere alcune informazioni, prima ancora di passare in uno sportello Enel nei paraggi o di attivare i moduli che ti servono sul sito enel.com: il nome e il cognome di chi si è intestato il contratto, l'indirizzo corretto dell'abitazione, i numeri del contatore e il codice POD (acronimo di Point Of Delivery), immediatamente recuperabile in una vecchia bolletta.

Il costo da sostenere per una procedura di voltura gas ed elettricità si fissa in relazione all'offerta del mercato di riferimento selezionato: in entrambi i modelli saranno da corrispondere 26,13€ per gli oneri amministrativi, uniti al deposito per la cauzione + IVA. Per chi opera all'interno del regime di mercato tutelato conta anche un'altra spesa fissa intorno ai 23€ più 16€ per il bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia e del gas la somma destinata agli oneri commerciali dipende in modo univoco dall'azienda fornitrice.

Subentro contratto Enel

Per poter far ripartire regolarmente i contatori spenti al termine del precedente contratto nell'abitazione dovrai effettuare una procedura di subentro dell'utenza. Appena avrai concluso il procedimento, sia il contatore del gas che quello della luce saranno riavviati a regime.

I dati da portarti dietro se hai intenzione di richiedere l'attivazione di un subentro energia elettrica&gas non differiscono a paragone di ciò che viene domandato per una procedura di voltura: indirizzo specifico del domicilio, dati aggiornati del titolare della fornitura al momento, lettura delle cifre sul contatore e il codice POD. Una volta ottenuti documenti e informazioni, si riuscirà senza alcun tipo di problema a portare avanti il passaggio di utenza in un punto Enel Sarno.

I costi complessivi per un iter di subentro sono proprio come quelli richiesti da una qualsiasi procedura di voltura luce e gas e sono stabiliti dal mercato per cui si opta: in entrambe le alternative dovrai versare 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il mercato a maggior tutela si aggiungeranno pure un ulteriore contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la somma extra per oneri commerciali è fissata unicamente dal fornitore. Guardando le tempistiche del caso, è indicato iniziare subito i moduli per subentrare, con abbastanza anticipo rispetto a quando ci sarà il trasloco.

Per un impianto di buon livello, le somme in denaro passano da almeno 270€ circa ma non oltrepassando i 1550€. Ancora prima di agire, tuttavia, sarà fondamentale conoscere le varie caratteristiche del regime di mercato libero ed il mercato tutelato.

Costi mercato libero

Il desiderio di "costruire" un regime di "costruire" mercato libero è frutto di un processo di liberalizzazione avviatosi negli anni '90, nello specifico nel marzo 1999. Tutto questo, che ha origine dal decreto realizzato da Pier Luigi Bersani, è stato portato a termine in maniera definitiva il 4 agosto 2017 con l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) dal Senato della Repubblica italiana.

I costi previsti dal regime del mercato libero dell'energia vengono determinati appieno dalle singole realtà che gestiscono la fornitura di gas ed energia, fra di loro concorrenti. Questo comporta che i contratti di fornitura sul mercato avranno costi diversi fra loro, lasciando al cliente una maggiore scelta.

I costi per le forniture di gas ed energia elettrica per uso domestico sono di solito inferiori rispetto al regime di mercato a maggior tutela, vista la maggiore libertà d'azione lasciata ai fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se confrontato con il mercato libero, si distingue per i prezzi meno competitivi a causa di una motivazione precisa: il prezzo dell'energia viene modificato di tre mesi in tre mesi secondo le indicazioni dell'ARERA; i moltissimi fornitori di gas e luce che hanno scelto di operare anche nel regime del mercato tutelato sono tenuti a rispettare tale direttiva.

Questa scarsa variabilità, nella quale la spesa della componente elettricità e gas non è dipendente dai meccanismi del mercato spesso permette, per le cifre in gioco per ogni contratto, un risparmio considerevole sul lungo periodo.

A prescindere da tutto, dovresti tenere presente il fatto che il servizio di maggior tutela verrà chiuso a breve. Dal primo giorno del 2021, le PMI sono per questo motivo vincolate a diventare attori del mercato libero. Negli altri casi, al contrario, è tutto prorogato a un esatto anno dopo.

Contatti Nazionali Enel

Come fare per essere aiutati da Enel Energia qualora ci fossero problematiche di vario tipo? Le scelte, fortunatamente, non mancano: guarda tutte quelle a disposizione. Se volessi richiedere assistenza fisica, è più utile andare nei punti Enel Sarno; i contatti via telefono di Enel, invece, puoi leggerli qui sotto:

I numeri Fax Enel a tua disposizione sono i seguenti:

I contatti social Enel in attività li trovi qui sotto:

Concludendo, ricorda che c'è la possibilità di usufruire di tutte le varie opzioni sul sito ufficiale Enel al fine di avere assistenza. Nella tua area riservata MyEnel, subito dopo aver inserito nome utente e password, ti viene data l'opportunità di ricevere assistenza da un addetto molto competente, per qualsiasi evenienza, per sapere quali sono vari dati tipo lo storico delle bollette, lo stato dell'utenza e la scheda generale del cliente.

Il fac-simile per i reclami, che trovi nella tua area dell'app MyEnel, va impiegato per segnalare eventuali problematiche sulla rete che alimenta la fornitura. Poi, il portale Enel mette a disposizione un servizio di chat istantanea, per comunicare con degli incaricati capaci senza doversi recare in un negozio Enel. Si tratta di un servizio a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Per avere un supporto clienti più che adeguato da parte di Enel in un attimo potrai chiedere indicazioni a Elena, l'apposito chat bot: aprendo WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram sarà possibile ricevere informazioni su metodi per il saldo delle bollette, autoletture dei numeri del contatore e altresì monitoraggi sulla regolarità della fornitura.

Se vuoi inviare della modulistica di reclamo o anche altri documenti, sappi che c'è un'interessante occasione: quella di recarsi direttamente nei punti Enel nella zona di Sarno; se sei alla ricerca di una soluzione alternativa, c'è una casella di posta a cui mandare la documentazione: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top