Enel Sarzana: il punto vendita più vicino in cui andare

Vorresti andare in un punto Enel Sarzana per fare un subentro o attivare un contratto? Scopri subito quello più vicino!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) è, qui in Italia, il primissimo fornitore nazionale di elettricità e gas. Può garantire la presenza di più di 1000 punti in ognuna delle 20 regioni, con addetti incaricati a gestire al meglio ciascuna delle singole domande in merito al servizio.

punto Enel a Sarzana o nei dintorni

Un punto Enel? Di cosa si tratta? Si può definire come un centro in cui il cliente può fare le domande a un addetto molto preparato, con una formazione professionale su un contratto Enel S.p.A. Se hai necessità di richiedere subentri e volture oppure disdettare, il punto Enel a Sarzana ti agevolerà.

Il chiaro pregio dei punti Enel è l'opportunità di poter evitare le telefonate con i centralini e venire ascoltato dal personale lì presente in negozio.

Sono attivi di certo alcuni centri Enel nel comune di Sarzana e l’unica cosa da fare è chiamarne uno a pochi km da te.

Come disdire contratto Enel a Sarzana

Nell'eventualità in cui la tua idea sia quella di eliminare un contratto di Enel, molto probabilmente se abiti a Sarzana esistono tante opzioni. Prima di ogni altra cosa, tieni a mente che solo colui a cui è intestato il contratto può dare disdetta.

Una volta selezionato il punto Enel Sarzana vicino a casa tua, non ti resterà che andarci e riempire i documenti per disdire. Visto e considerato che sono nati moltissimi punti Enel in Italia, non avrai nessuna difficoltà a disdire un contratto, se abiti a Sarzana o dintorni.

Puoi anche in seconda battuta richiedere i moduli ai numeri di telefono per ricevere assistenza immediata: nell'istante in cui avessi il contratto nel regime di maggior tutela, il numero verde con cui metterti in contatto sarebbe 800.900.800; invece, nell'istante in cui avessi aderito al regime di mercato libero dell'energia, il numero verde da digitare sarebbe 800.900.860.

Per chiamate dall'estero potresti direttamente provare un contatto con il qui presente numero di telefono: +39 0664511012. Nota che è anche possibile spedire un fax al numero per ricevere assistenza: 800.046.311.

Come ultima possibilità puoi effettuare il login dentro all'area personale MyEnel sul sito internet Enel energia e recuperare la modulistica per disdire.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Sarzana

Se per caso pensassi di attivare un contratto nuovo Enel, ti raccomanderemmo di rivolgerti ad un punto Enel Sarzana nei tuoi paraggi, individuabile in un secondo grazie al nostro portale.

Per la procedura d'attivazione di un nuovo contratto per energia elettrica, sarà indispensabile avere pronti il codice fiscale e la carta (elettronica o cartacea) di identità e il codice POD o numero Eneltel, validi per identificare e ripristinare il contatore spento. Qualora fosse del gas, dovresti avere dietro il codice PDR.

Puoi anche in seconda battuta eseguire una procedura di attivazione effettuando l'accesso con i tuoi dati sul sito ufficiale Enel. Alla fine della procedura guidata riuscirai ad avere una copia del contratto, da depositare indietro firmata.

Vogliamo raccomandarti di portarti il modulo che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'alloggio dove sarà avviata la fornitura, in questo specifico caso nella cittadina di Sarzana oppure al municipio.

La voltura del contratto Enel energia

Ancora, qualora tu abbia l'intenzione di sostituire il titolare di un contratto di fornitura già attivo, è necessario fare richiesta di un'operazione detta voltura. In questo modo sarà modificato l'intestatario del contratto e la fornitura di luce e gas non sarà fermata.

Per fare l'attivazione di una procedura di voltura in un punto Enel o direttamente online, è essenziale essere pronto con una serie di dati: l'indirizzo dell'alloggio, il codice POD (reperibile in una qualsiasi bolletta) per trovare il contratto, il nominativo del titolare legale e la lettura del contatore.

A quanto ammonta, però, la spesa per volturare il contratto per gas ed elettricità? Troviamo due costi che non cambiano e uno che cambia, basandosi sulle regole del mercato per cui si opta. I prezzi fissi sono: 26,13€ per gli oneri amministrativi più il deposito per la cauzione + IVA. Per il regime di mercato libero dell'energia e del gas l'azienda che gestisce gas ed energia elettrica stabilisce una cifra per oneri commerciali; il mercato di maggior tutela, per finire, prevede anche un contributo sempre uguale di 23€ e 16 per il bollo.

Subentro contratto Enel

Per riattivare un'altra volta le utenze spente all'interno del palazzo bisogna passare attraverso un subentro standard. Dopo aver concluso il procedimento, i contatori di gas e luce saranno riattivati in piena sicurezza.

Le informazioni da avere pronte se desiderassi attivare un subentro energia&gas non sono differenti rispetto a quanto richiesto da una qualsiasi voltura: indirizzo corretto del domicilio o residenza, dati privati di colui/colei a cui era intestata la fornitura, lettura delle cifre del contatore e il codice POD. Quando avrai messo insieme tutte le carte e le info, riuscirai in pochissimi passaggi a portare a compimento questa procedura in un punto Enel Sarzana.

I prezzi di un subentro sono gli stessi di quelli di una procedura di voltura qualsiasi e sono stabiliti esclusivamente dal mercato di fornitura per cui si opta: a prescindere saranno da versare 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato saranno da contare un contributo intorno ai 23€ e 16€ di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia la somma aggiuntiva per oneri commerciali è stabilita dallo stesso fornitore scelto. Prese in considerazione le tempistiche tecniche del caso, ti raccomandiamo di fare subito quel che serve per subentrare, con un paio di settimane in anticipo rispetto alla data di cambio di domicilio.

In base all’impianto da comprare, il costo da mettere in conto fluttua da qualcosa come 300€ fino ad un massimo di 1510€. Prima di firmare un contratto, tuttavia, dovrai leggere l'insieme delle distinzioni del regime di mercato libero e del mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

La convinzione di creare un mercato libero è frutto di un processo di liberalizzazione introdotto nello specifico il 16 marzo 1999. Ciò, che ha origine dal decreto realizzato da Bersani, ai tempi Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, è finito nel 2017 il 4 agosto grazie all'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, dal Senato della Repubblica.

I costi che riguardano il regime del mercato libero sono quantificati totalmente dalle singole realtà che gestiscono gas e luce, che competono liberamente. Tutto ciò equivale a dire che i contratti di fornitura disponibili sul mercato di gas ed energia elettrica appartengono a varie fasce di prezzo, lasciando all'utente l'occasione di scegliere il compromesso più competitivo.

I costi da mettere in conto per i servizi di corrente elettrica per uso domestico dovrebbero essere assolutamente più abbordabili di quelli del mercato a maggior tutela, vista la maggiore libertà d'azione lasciata ai fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, diversamente dal mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere costi più impegnativi per una motivazione particolare: il valore dell'energia viene sostituito ogni 3 mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta con la sigla ARERA; tutti i attori che si sono affiliati anche a questo mercato non possono violare ciò.

Questa variabilità minima, per cui il costo dell'energia prima si calcola indipendentemente dalle variabili di mercato garantisce il più delle volte, negli importi da pagare per un contratto, un potenziale risparmio sull'ammontare della bolletta.

Ad ogni modo, non si può non tenere presente il fatto che il regime del mercato di maggior tutela si fermerà da qui a poco. Entro il primo gennaio del 2021 tutte le piccole e medie imprese sono per questo costrette a fare il passaggio al mercato libero dell'energia e del gas. Per chi utilizza un'utenza privata, differentemente, è tutto posticipato a un esatto anno dopo.

Contatti Nazionali Enel

Cosa si può fare per rivolgersi a Enel Energia se dovessero esserci problematiche di vario tipo? Le scelte selezionabili sono numerose: ora ti diciamo quali. Nel caso necessitassi di assistenza fisica, il nostro suggerimento è di recarti in uno dei tanti centri Enel Sarzana; i numeri di Enel Energia, invece, puoi trovarli qui sotto:

I numeri Enel per inviare fax li puoi trovare qui di seguito:

I contatti social Enel attivi sono qui elencati:

Come ultima cosa, sappi che c'è la possibilità di usufruire del sito web di Enel al fine di avere assistenza. Nella tua area personale MyEnel, in cui entrerai dopo aver inserito pin e password, hai l'opportunità di comunicare con dei funzionari qualificati, in qualunque istante, per essere aggiornato su certi dati tipo, facendo qualche esempio, lo stato delle bollette, la scheda personale e lo stato d'utenza.

Il fac-simile destinato ai reclami, consultabile all'interno della tua pagina riservata su MyEnel, va usato qualora dovessi riscontrare malfunzionamenti inerenti alla linea di fornitura. Ancora un'informazione importante: il portale ufficiale prevede per gli utenti anche un servizio di assistenza clienti tramite chat, per comunicare con un funzionario esperto senza dover andare in uno sportello Enel. Parliamo di un'opportunità a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Al fine di ricevere ulteriore supporto da Enel potrai tranquillamente comunicare con Elena, il chatbot dedicato del gruppo: utilizzando Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp ti sarà possibile fare domanda per metodi per il saldo delle bollette, autoletture del contatore e infine test sulla regolarità della fornitura.

Per recapitare modulistica, ma anche di documenti di vario genere, un altro vantaggio è la possibilità di andare direttamente in un centro Enel Energia Sarzana; se sei alla ricerca di un'altra soluzione, c'è l'opportunità di usufruire di una casella di posta ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top