Enel Sesto San Giovanni: il punto più vicino a cui rivolgerti

Se fossi intenzionato a andare da un punto Enel Sesto San Giovanni a pochi km da te, prosegui e ti riveleremo il suo numero di telefono e tante altre info!

Il fornitore di energia Enel S.p.a. possiede oltre 1000 uffici per il pubblico, avendo quindi i mezzi per dare aiuto a ogni singolo utente sotto ogni aspetto.

Enel Sesto San Giovanni

Punto Enel Sesto San Giovanni o nei dintorni

Vediamo a cosa serve un punto Enel. Riassumendo, è uno sportello nel quale in un attimo si potrà discorrere con degli impiegati molto preparati, per accogliere diverse richieste in merito a questioni come i reclami. Nel caso tu abbia necessità di fare una voltura o un subentro, così come interrompere la fornitura, il punto Enel Sesto San Giovanni sarà certamente d'aiuto.

Il chiaro punto di forza dei centri Enel è il fatto di poter ovviare al problema delle code delle linee telefoniche e ricevere un immediato supporto da operatori al loro interno.

Non attendere più, puoi contare su uno dei punti Enel Sesto San Giovanni: appena hai un attimo libero, rivolgiti a uno di loro valutando qual è il più comodo per te.

Disdire un contratto Enel a Sesto San Giovanni

Nel caso tu sia intenzionato a risolvere un contratto di Enel, indubbiamente se sei domiciliato a Sesto San Giovanni sono presenti varie opportunità. A prescindere da tutto, è importante non scordarsi che esclusivamente l'intestatario del contratto potrà fare questa richiesta.

Una volta trovato, potrai decidere di prendere appuntamento presso un punto Enel a Sesto San Giovanni e prendere subito i modelli di disdetta.

Potresti, volendo, richiedere la modulistica i numeri di telefono per ricevere assistenza: nell'ipotesi in cui fossi un cliente del regime di mercato a maggior tutela, il numero verde da chiamare sarebbe l'800900800; nell'eventualità invece in cui avessi aderito al regime di mercato libero, il numero da sentire sarebbe l'800.900.860.

Ancora, se invece preferissi comunicare un messaggio via fax, il numero da contattare è 800046311; per finire, per chiamare da una nazione straniera il numero +39 0664511012 è quello da utilizzare.

Per fare in modo di effettuare una qualsiasi procedura di disdetta sul sito Internet di Enel Energia, avrai a disposizione nella tua area riservata su MyEnel, utilizzabile una volta che avrai inserito pin e password, la procedura guidata per effettuare questa operazione senza commettere errori.

Attivare un nuovo contratto Enel a Sesto San Giovanni

Però se decidessi di attivare un contratto Enel, potresti, dopo attente valutazioni, andare in un punto Enel Sesto San Giovanni a pochi km da te, individuabile in un secondo grazie al nostro portale.

Per procedere all'attivazione di un nuovo contratto per la corrente elettrica ad uso domestico, sarà necessario prepararti con il codice fiscale e la carta di identità dell'intestatario, il codice POD o numero Eneltel, univoci per identificare e attivare di nuovo il contatore. Tuttavia se fosse del gas, sarebbe necessario il codice PDR.

Potresti volendo procedere ad un'attivazione provando a fare il login sul sito ufficiale. Al termine del procedimento guidato riuscirai ad avere una copia del contratto, da compilare e ridare indietro firmata.

Sarà necessario allegare l'apposito modulo che certifichi la regolare fruizione o proprietà della dimora presente, in questo caso particolare dentro a Sesto San Giovanni o nel territorio circostante.

Voltura del contratto Enel energia

Ancora, se per caso pensi di sostituire l'intestatario di un contratto già attivo, devi capire come richiedere un'operazione chiamata voltura. A questo punto, verrà realizzato il cambio dell’intestatario della bolletta di luce e gas e le forniture non dovranno essere disattivate.

Se desiderassi attivare una voltura energia elettrica e gas in un punto Enel oppure direttamente on-line, sarà molto importante essere in possesso di diverse informazioni: l'indirizzo preciso della dimora, il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza) univoco per identificare il contratto attivo al momento, il nome dell'intestatario e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, qual è la spesa da affrontare per volturare la fornitura di luce e gas? Nel caso specifico, esistono due importi che non cambiano e uno ulteriore che oscilla, basandosi sulla tipologia di mercato di riferimento scelto. Di seguito, le voci di cambiamento invariabili: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito cauzionale + IVA. Per il regime di mercato libero dell'energia il gestore scelto stabilisce una somma destinata agli oneri commerciali; il mercato a maggior tutela, poi, ha in più una spesa che non cambia intorno ai 23€ + 16 di bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Per far riprendere l'utenza non più attiva dentro all’immobile bisogna inoltrare una procedura di subentro dell'utenza. Dopo aver finito la procedura, il contatore e la luce saranno riabilitati in maniera regolare.

Per fare un'attivazione di un subentro luce e gas in un punto Enel Sesto San Giovanni o online, sii consapevole del fatto che tutti i dati utili sono uguali a ciò che è richiesto per la voltura: l'indirizzo preciso dell’immobile, il codice POD, il nominativo di colui che si è intestato il contratto e la lettura del contatore.

I costi previsti per un subentro sono gli stessi di quelli di una voltura e sono a discrezione in modo univoco del mercato di fornitura: per ambedue i casi si devono spendere 26,13 € di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per la maggior tutela sono da considerare anche un contributo di circa 23 € e 16 € di bollo, mentre per il regime di mercato libero la tassa extra è valutata univocamente dal fornitore. Vedendo le tempistiche burocratiche, è consigliabile iniziare subito la procedura guidata di subentro, con 3-4 settimane di anticipo prima dello spostamento del domicilio o della residenza.

Per un impianto di buon livello, la somma si sposta da una cifra minima di 280 € e non di più di 1690 €. Ancora prima di firmare qualsiasi cosa, tuttavia, è molto importante esaminare le varie caratteristiche del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

Fra questi due, il primo mercato si identifica come risultato finale di un procedimento di liberalizzazione avviatosi precisamente il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, conosciuto come decreto Bersani e conclusosi il 4 agosto 2017, con l'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, più nota come DDL Concorrenza, da parte del Senato.

I prezzi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia vengono stabiliti del tutto dalle singole realtà che gestiscono le forniture di gas ed energia elettrica, in libera concorrenza. Ciò significa che i contratti di fornitura disponibili sul mercato dell'energia e gas per uso domestico appartengono a varie fasce di prezzo, con possibilità di scegliere le tariffe più vantaggiose per il potenziale cliente.

I costi da sostenere per le forniture di luce&gas per uso domestico sono decisamente inferiori di quelli del mercato a maggior tutela, vista la libertà d'azione dei fornitori attivi.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di Maggior Tutela, contrariamente al regime di mercato libero dell'energia, è caratterizzato da costi più alti a causa di un aspetto preciso: il costo della materia energia viene sostituito di 3 mesi in 3 mesi secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta come ARERA; i tanti gestori di gas e luce che hanno deciso di agire anche nel mercato tutelato non possono violare questa norma.

Questa prevedibilità, per cui il prezzo per la componente gas ed energia elettrica è del tutto indipendente dalle oscillazioni del mercato garantisce talvolta, per le somme richieste per un contratto, un notevole risparmio sul lungo periodo.

Il mercato tutelato sarà abolito prossimamente: la data stabilita sarà il primo gennaio 2022 per le varie piccole e medie imprese e con un posticipo di un anno per gas ed elettricità ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Come fare per ricevere aiuto da Enel se mai ci fossero problematiche da risolvere? Le opzioni di cui usufruire non mancano: scopri di seguito quali. Se preferisci richiedere assistenza fisica, è utile andare nei punti Enel Sesto San Giovanni; i contatti telefonici di Enel, invece, puoi consultarli di seguito:

I numeri di Fax Enel Sesto San Giovanni disponibili al momento puoi trovarli qui sotto:

I contatti social Enel Sesto San Giovanni disponibili al momento li trovi qui sotto:

Ma non finisce qui: un altro vantaggio è la possibilità di servirsi del sito Enel come ulteriore forma di supporto. Su MyEnel, nella sezione riservata, navigabile una volta che avrai fatto il login, ti sarà possibile sentire al telefono dei dipendenti molto bravi, per ogni inconveniente, per visualizzare vari dati tipo, facendo qualche esempio, stato di utenza, bollette e scheda generale del cliente.

Il modello necessario per i reclami, che trovi sempre nella tua area clienti su MyEnel, è stato creato se dovessi notare eventuali problematiche sulla rete che alimenta la fornitura. Ancora, il sito ufficiale di Enel Energia prevede anche un servizio di chat istantanea, per tutti coloro che vogliono parlare con degli addetti qualificati anche tramite telefono. Questa risorsa è a disposizione di tutti, clienti e non.

Con lo scopo di avere ulteriore supporto da parte di Enel a chiunque è concesso di discorrere con Elena, il fantastico chat bot della società: grazie a Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp potrai fare richiesta di attivazioni e soluzioni di pagamento delle bollette, lettura del contatore o anche accertamenti sul normale funzionamento della fornitura.

Nel caso tu debba inoltrare moduli di reclamo o anche altri documenti, non dimenticare che esiste un'interessante possibilità: quella di recarsi direttamente in un punto Enel Sesto San Giovanni; se sei in cerca di un'alternativa, c'è un altro strumento, cioè una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel Sesto San Giovanni:

Come sedi decentrate troviamo:

Desideri conoscete gli orari aggiornati del Punto Enel Sesto San Giovanni? Allora contatta l'ufficio a te più comodo telefonicamente oppure manda una mail.

Top