Enel Torre del Greco: il punto vendita più vicino a cui chiedere

Ti forniremo l'indirizzo del punto Enel Torre del Greco vicino a te, così da avere tutte le risposte che cerchi!

La società di gestione di luce e gas Enel Energia assicura all'utente l'assistenza da parte di circa 1000 sportelli dedicati per il pubblico, e questo si traduce nel riuscire a prestare aiuto a tutta l'utenza in Italia.

Enel Torre del Greco

Punto Enel Torre del Greco o nei dintorni

Vediamo cos'è un punto Enel. Si tratta di un negozio grazie a cui avrai l'occasione di interloquire con degli operatori molto validi, con una formazione professionale su questioni come i subentri. Se avessi necessità di chiudere, così come dare il via a subentri e volture, il punto Enel Torre del Greco ti darà tutte le informazioni.

Il maggiore punto di forza dei centri Enel è la possibilità di saltare l'assistenza dei numeri verdi e ricevere aiuto da uno degli operatori lì presenti per servirti.

Ci sono vari centri Enel Torre del Greco: appena puoi, avvaliti dell'esperienza di uno di loro nelle tue vicinanze!

Come disdire contratto Enel a Torre del Greco

Nel caso in cui volessi disdire un contratto di Enel, di certo nel territorio di Torre del Greco sono disponibili tante possibilità. Per iniziare, è fondamentale non dimenticare che nessuno tranne l'intestatario del contratto può revocare la fornitura.

Dopo aver capito qual è il punto Enel Torre del Greco più facilmente raggiungibile, puoi andarci per riempire i moduli di disdetta. Giacché ci sono più di mille centri Enel distribuiti su tutto il territorio italiano, non troverai per niente complicato farlo se sei domiciliato a Torre del Greco o poco distante.

Se sei il titolare proprietario di un contratto nel mercato libero di energia e gas, avrai l'opportunità di chiamare il numero di assistenza 800900860; se hai un contratto con il mercato di maggior tutela, invece, ti consigliamo di chiamare questo numero: 800900800.

Se sceglierai di inviare un fax, puoi digitare il numero 800.046.311; inoltre, se abiti in un Paese europeo o extraeuropeo il numero di telefono +39 066.451.1012 è quello che trovi sul sito di Enel.

Puoi, infine, accedere all'area MyEnel sul sito ufficiale e richiedere in un secondo i moduli che ti servono per la disdetta.

Attivare un contratto nuovo Enel a Torre del Greco

E per sottoscrivere un contratto di fornitura con Enel Energia? Nulla di più semplice: non dovrai far altro che andare in un centro Enel Energia Torre del Greco e compilare i documenti previsti. Per sapere qual è il punto meno lontano da dove abiti, potrai trovarlo sul sito web di Enel Energia.

Per la procedura di stipula e attivazione di un nuovo contratto per l'elettricità ad uso domestico, sarà importantissimo ricordare il codice fiscale e il documento di identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, unici per trovare e ripristinare di nuovo il contatore. Nell'eventualità in cui il contratto fosse del gas, dovresti essere pronto con il codice PDR.

Se stai pensando di sottoscrivere un contratto energia online, dal sito Enel Energia, fatti dare in breve tempo la copia originale del contratto: verrà spedita direttamente dove abiti per la firma e la successiva restituzione.

Ricordati che dovrai portare con te il modulo che certifichi la regolare fruizione della residenza in cui si attiverà il contratto, in questo caso specifico nell'amministrazione di Torre del Greco o nella municipalità.

La voltura del contratto Enel energia

Ancora, qualora volessi intestare a te o un componente della tua famiglia un contratto di fornitura luce e/o gas già attivo, sarà necessario inoltrare la domanda per un'operazione chiamata voltura. Successivamente, sarà modificato l'intestatario del contratto e la fornitura di luce e gas non dovrà essere disattivata.

Per fare in modo di concludere in modo corretto qualsiasi voltura, dovrai recuperare una serie di dati, prima di accedere ad un ufficio Enel Energia nelle tue vicinanze o di recuperare la modulistica sul sito ufficiale: il nominativo di colui che si è intestato il contratto, l'indirizzo preciso del domicilio, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), obbligatoriamente indicato nella bolletta.

Quanto è previsto da pagare per volturare l'utenza di corrente elettrica e gas varia decisamente in base alle modalità del regime di mercato selezionato: indipendentemente da tutto ciò, bisognerà pagare 26,13 € di oneri amministrativi, e il deposito per la cauzione + IVA. Per chi opera nel mercato di maggior tutela bisogna anche mettere in conto una spesa fissa di 23 € più 16 € per il bollo, mentre per il regime di mercato libero dell'energia la tassa è scelta dal chi gestisce le forniture.

Subentro contratti Enel Energia

Passare attraverso il subentro è necessario solo e soltanto nell'eventualità in cui, dentro alla residenza di cui si parla nel contratto, tutti e due i contatori sono installati ma non ancora attivi. Questo tipo di procedura sarà utile per riattivare i contatori disattivi, da cui non si può prescindere se si ha intenzione di attivare i servizi perfettamente.

I diversi dati da possedere per fare un'attivazione di un subentro gas ed energia sono in linea con ciò che è richiesto per un qualsiasi procedimento di voltura: indirizzo corretto della residenza, nominativo del vecchio proprietario della fornitura, lettura del contatore e POD. Quando avrai raccolto tutti i documenti e le informazioni, sarà possibile in pochissimi passaggi avviare tale procedimento in un punto Enel Torre del Greco.

I costi complessivi per un subentro sono paragonabili a quelli richiesti per la procedura di voltura e sono disposti unicamente dal mercato di riferimento: in entrambi i modelli dovrai versare 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato tutelato dovrai aggiungere pure un ulteriore contributo di circa 23 € e 16 € di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la tassa extra per oneri commerciali dipende in via esclusiva dal fornitore di energia. Vedendo le tempistiche tecniche obbligatorie, faresti bene a attivare subito i moduli che ti servono per il subentro, con il dovuto anticipo prima dello spostamento del domicilio.

Per un impianto di buona gamma, i costi da pagare passano da qualcosa come 260 € e non oltre i 1630 €. Prima di aver sottoscritto il contratto, però, sarà fondamentale prendere in considerazione le varie distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

L'intenzione di strutturare un mercato libero dell’energia è la conseguenza di un processo avviatosi alla fine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999. Tale iter, alla cui base c'è il decreto di Pier Luigi Bersani, allora Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, si è chiuso nel 2017 mediante l'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, o DDL Concorrenza, da parte del Senato.

I prezzi previsti da questo regime vengono quantificati soltanto dalle aziende che gestiscono gas ed energia elettrica, che possono competere in modo libero. Ciò equivale a dire che i contratti sul mercato sono molteplici, concedendo al potenziale cliente l'occasione di scegliere il compromesso più vantaggioso.

I costi da sostenere per la fornitura di energia e gas per uso domestico dovrebbero essere per fortuna più accomodanti di quelli del regime di maggior tutela, data la libertà dei vari fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, al contrario del regime di mercato libero dell'energia e del gas, prevede prezzi lievemente meno accomodanti a causa di un particolare specifico: il costo dell'energia viene stabilito ogni 3 mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta con l'abbreviativo ARERA; i parecchi fornitori che hanno deciso di operare anche nel regime del mercato tutelato non possono violare questa regola.

Questa variabilità minima, nella quale il costo per la materia elettricità e gas si calcola indipendentemente dall'andamento del mercato porta talvolta, negli importi previsti per ogni contratto, un risparmio concreto sul lungo periodo.

Ciononostante, sappi che questo regime di mercato terminerà fra non molto. Dal primo giorno del 2022, tutte le piccole e medie imprese sono quindi obbligate a diventare attori del regime di mercato libero dell'energia elettrica. Per tutti quelli che non fanno parte di questa categoria, invece, la data ultima è fissata al 1° gennaio 2023.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per entrare in contatto con Enel se mai ci fossero problematiche da risolvere? Le possibilità, per fortuna, non mancano: scoprile di seguito. Nel caso preferissi richiedere assistenza fisica, il nostro consiglio è di recarti in un punto Enel Torre del Greco; i numeri di Enel Energia, invece, potrai leggerli qui sotto:

I numeri di fax di Enel Torre del Greco sono:

I contatti social di Enel Torre del Greco sono:

Alla fine, ti comunichiamo che hai la possibilità di usare le varie opzioni sul sito ufficiale Enel per un supporto clienti completo. Nell'area personale MyEnel, quando avrai fatto il login, hai l'occasione di interfacciarti telefonicamente con un addetto capace, in qualsiasi momento, per leggere vari dati tipo la scheda personale, le bollette e lo stato d'utenza.

Il modulo fac-simile per i reclami, inserito all'interno della tua sezione riservata MyEnel, serve se dovessi notare eventuali malfunzionamenti sulla linea di fornitura. Per terminare, il sito ufficiale contiene una chat per l'assistenza clienti, per comunicare con un professionista certificato anche comodamente da casa. Ci riferiamo ad un'opzione valida sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per ricevere ulteriore supporto dal centro Enel Energia Torre del Greco potrai fare le domande a Elena, il chatbot online del gruppo: scrivendo sull'applicazione Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger potrai facilmente ottenere informazioni su attivazione e metodi per il saldo delle bollette, autolettura dei numeri oppure monitoraggi sul normale funzionamento della fornitura.

Se vuoi spedire moduli, oltre a documenti di vario genere, vogliamo comunicarti che hai un'interessante opportunità: quella di recarsi nei centri Enel Torre del Greco; se cerchi una soluzione diversa, c'è una casella postale ufficiale a cui inviare i documenti: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi dei punti Enel Torre del Greco:

Come sedi decentrate troviamo:

Vuoi contattare il Punto Enel Torre del Greco? Rimani aggiornato sugli orari di apertura contattando l'ufficio a te più vicino telefonicamente o invia una mail.

Top