Enel Trapani: il punto più vicino al tuo servizio

Nell'articolo ti mostreremo dove si trova il punto Enel Trapani non troppo distante per risolvere ogni tuo dubbio!

La società Enel Spa offre al cittadino l'assistenza da parte di circa mille uffici con specializzazione nell'assistenza, e questo si traduce nel riuscire a fornire, appunto, assistenza a ciascun utente in modo completo.

Enel Trapani

Punto Enel Trapani o nei dintorni

Per procedere ad un'attivazione, chiudere, e iniziare una voltura o un subentro il punto Enel Energia a Trapani è la soluzione ai tuoi problemi: nello sportello adibito sarai assistito da un dipendente valido e preparato, così da trattare le cose che non vanno che possono nascere anche prima di aver firmato.

Per forza di cose il vantaggio dei centri Enel è che avrai la possibilità di ovviare al problema delle linee telefoniche di assistenza ed essere immediatamente supportato da un impiegato in presenza.

Ecco il nostro consiglio, sono nati tanti centri Enel Trapani: appena hai tempo, ricorri a uno di questi centri e richiedi tutte le info di cui hai bisogno!

Disdire un contratto Enel a Trapani

Nel caso in cui valutassi di disdire un contratto Enel Energia nel comune di Trapani o nelle vicinanze, potresti avere una serie di possibilità. La disdetta di un contratto legato all'utenza può essere accettata se inoltrata tassativamente soltanto dall'intestatario del momento.

Scoperto qual è il più vicino, avrai l'opportunità di andare in un punto Enel Trapani e portarti a casa i moduli pre stampati. Ricorda, Enel ha oltre mille punti in giro per la penisola.

Potresti, volendo, prendere il telefono e sistemare la cosa con i due numeri di telefono per ricevere subito assistenza: nel momento in cui fossi passato al mercato tutelato, il numero con cui sistemare la faccenda sarebbe l'800.900.800; invece, nell'istante in cui facessi parte del mercato libero, il numero da digitare sarebbe 800900860.

Ancora, se invece preferissi scrivere un messaggio tramite fax, potrai contattare il numero 800.046.311; per concludere, se hai residenza in un altro stato il numero +39 066.451.1012 è quello indicato.

Puoi, infine, entrare dentro all'area personale MyEnel sul sito internet Enel energia e completare in un secondo i moduli di disdetta.

Come attivare un nuovo contratto Enel a Trapani

Se sei intenzionato a sottoscrivere un contratto con Enel Energia, sarà sufficiente recarti in un punto Enel Trapani e compilare i documenti richiesti. Per sapere qual è il punto meno lontano da casa tua, potrai trovarlo sul sito Enel.

Per una procedura di stipula e attivazione di un nuovo contratto per la corrente elettrica ad uso domestico, è indispensabile avere il codice fiscale e la carta di identità (cartacea o elettronica) della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, utili per trovare e collegare nuovamente il contatore presente. Tuttavia se il contratto fosse del gas, sarebbe necessario il codice PDR.

In alternativa potresti anche procedere alla stipula e all'attivazione facendo il login con i tuoi dati sul sito ufficiale Enel Energia. Grazie a questa cosa ti sarà messa davanti una copia del contratto, da ridare compilata e firmata.

Nel contempo, devi fornire una trascrizione del contratto che attesti la regolare fruizione o proprietà dell’immobile, scrivendo Trapani nello spazio dedicato.

La voltura contratto Enel

Bisogna fare una voltura quando, dentro al palazzo di tuo interesse, c'è ancora un contratto in corso e sono ancora attivi contatore gas e luce. Richiedere una voltura è la sola prospettiva per ratificare a dovere il contratto attivo senza che sia necessario fermarlo, scambiando ogni nome dell’intestatario dove necessario.

Se desideri attivare una voltura gas ed energia nei punti Enel o on-line, sarà essenziale portarti alcune informazioni: l'ubicazione del domicilio, il codice POD (reperibile su una bolletta passata) che si riferisce al contratto attivo al momento, il nominativo di colui/colei a cui è intestato e la lettura del contatore.

Quello che si deve pagare per fare una voltura gas ed energia elettrica varia parecchio in base all'offerta del mercato desiderato: in ambedue i casi bisogna corrispondere 26,13 € per gli oneri amministrativi, più il deposito per la cauzione + IVA. Per chi opera nel mercato di maggior tutela sono da contare un'ulteriore quota di 23 € + 16 € per il bollo, mentre per quanto riguarda il mercato libero dell'energia e del gas la somma è fissata unicamente da chi gestisce le forniture.

Subentro dei contratti Enel

Un subentro è corretto solo e soltanto nell'istante in cui, all'interno dell'appartamento a cui si riferisce il contratto, luce e contatore sono già presenti ma inattivi. Questo genere di procedimento serve per riaprire l'utenza che prima era attiva, da non sottovalutare se si intende riattivare i servizi senza intoppi.

Se l'obiettivo è attivare un subentro luce e gas in un punto Enel Trapani oppure direttamente online, tieni a mente che tutte le informazioni da allegare sono uguali a quanto richiesto per una voltura qualsiasi: l'indirizzo corretto del domicilio, il codice Point of Delivery, detto POD, i dati aggiornati di chi si è intestato il contratto e la lettura dei numeri del contatore.

I costi per la procedura di subentro vanno di pari passo a quelli di un iter di voltura e sono stabiliti dal mercato per cui si opta: in entrambi i casi dovrai corrispondere 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato a maggior tutela dovrai considerare anche un contributo fisso pari a 23 € e 16 € di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia la cifra extra per oneri commerciali è sancita in via esclusiva dal fornitore di energia. Considerando le tempistiche burocratiche del caso, è opportuno effettuare la procedura guidata di subentro con 1-2 mesi di anticipo prima del cambiamento di domicilio.

Per un impianto a norma, la cifra è stimata partendo da 310 € con un tetto massimo di 1660 €. Prima di siglare il contratto, però, è di primaria importanza apprendere l'insieme delle caratteristiche differenti del regime di mercato libero dell'energia ed il mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

Fra questi due, il primo mercato si identifica come l'esito finale di un processo di liberalizzazione cominciato precisamente il 16 marzo 1999 con il decreto di Pier Luigi Bersani e chiuso definitivamente nel 2017, il 4 agosto, grazie all'approvazione del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) da parte del Senato.

I prezzi previsti dal mercato libero vengono valutati nello specifico da coloro che gestiscono gas ed energia, potendo competere liberamente. Ciò equivale a dire che i contratti disponibili sul mercato di luce&gas per uso domestico appartengono a varie fasce di prezzo, offrendo all'utente la possibilità di scegliere il compromesso più competitivo.

I costi previsti per il servizio di luce e gas per uso domestico sono, per forza di cose, più abbordabili di quelli a maggior tutela, data la minore quantità di regole dei fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di Maggior Tutela dell'energia, se si paragona al mercato libero, si distingue per i prezzi meno vantaggiosi a causa di un motivo specifico: il prezzo dell'energia si rinnova ogni novanta giorni secondo le indicazioni dell'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti); i parecchi attori che hanno deciso di operare anche nel mercato tutelato dell'energia non possono trasgredire a tale direttiva.

Questa stabilità, per cui il costo per la materia gas e luce non dipende dalle oscillazioni del mercato può permettere, per le somme da pagare per un regolare contratto, un risparmio concreto sul lungo periodo.

Tuttavia, dovresti tenere presente il fatto che il regime del mercato tutelato cesserà di esistere molto presto. Con decorrenza dalla data del primo gennaio 2022, le varie piccole e medie imprese saranno per questo motivo vincolate a diventare soggetti all'interno del regime di mercato libero dell'energia e del gas. Per tutti quelli che non fanno parte di questa categoria, differentemente, è tutto posposto a circa un anno dopo.

Contatti Nazionali Enel

In che modo ricevere assistenza da Enel Energia nel caso di problemi? Le opzioni, come è facile intuire, sono molteplici: a breve ti diremo quali. Se necessiti di assistenza fisica, il consiglio è di recarti in un punto Enel Trapani; i recapiti telefonici Enel, invece, li puoi trovare qui di seguito:

I numeri Fax Enel attualmente operativi sono:

I contatti social a cui mandare un messaggio puoi trovarli qui sotto:

Concludendo, ti ricordiamo che c'è la possibilità di usufruire di tutte le varie funzioni sul sito ufficiale Enel per usufruire di un supporto clienti completo e adeguato. Nella tua pagina clienti su MyEnel, subito dopo aver inserito nome utente e password, ti viene data l'occasione di comunicare con un funzionario qualificato, in caso di inconvenienti, per essere sempre aggiornato su dati necessari come bollette, stato dell'utenza e scheda personale.

Il fac-simile pensato per i reclami, inserito su MyEnel, nell'area riservata, è da utilizzare nel caso si riscontrino eventuali malfunzionamenti inerenti alla rete che alimenta la fornitura. Per terminare, il portale web Enel prevede per gli utenti anche una chat istantanea come strumento di assistenza clienti, per rivolgersi a dei funzionari competenti in remoto. Parliamo di un'opzione disponibile per tutti, clienti e non.

Come ulteriore mezzo di assistenza clienti da parte di Enel in un attimo potrai dialogare con Elena, il chatbot dell'azienda: attraverso l'app Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger ognuno di noi può ottenere informazioni in merito a attivazioni e sistemi di pagamento delle bollette, lettura dei numeri sul contatore e anche accertamenti sulla fornitura.

Se hai intenzione di inoltrare moduli e documenti di vario tipo, ti comunichiamo che esiste la possibilità di dirigersi nei centri Enel Trapani; oppure, è possibile sfruttare una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi dei punti Enel Trapani:

Desideri sapere quali sono gli orari aggiornati del Punto Enel Trapani? Allora contatta l'ufficio a te più comodo telefonicamente o manda una mail.

Top