Enel Voghera: il punto più vicino a casa tua

Presso il punto Enel Voghera più vicino potrai fare l'iter di subentro e fare le tue domande sul servizio. Leggi qui news utili e prezzi!

La società di energia Enel Spa assiste ogni cliente grazie a centinaia di uffici con specializzazione nell'assistenza, e questo si traduce nel riuscire a soddisfare le esigenze di tutti gli utenti indipendentemente dalla città o regione di residenza.

punto Enel a Voghera o nei dintorni

In cosa consiste un punto Enel? Si tratta praticamente di un ufficio all'interno del quale tutti hanno la possibilità di chiedere indicazioni a dei commessi molto bravi, per chiarire ogni dubbio su questioni come i ritardi delle bollette. Per procedere ad un'attivazione, iniziare una voltura o un subentro o anche rescindere, il punto Enel a Voghera ti dirà come muoverti.

L'evidente punto di forza dei punti Enel è che puoi superare le attese dell'assistenza telefonica e ricevere un aiuto dal personale lì presente.

Ovviamente potrai trovare a tua disposizione più centri Enel nella cittadina di Voghera e ti suggeriamo caldamente di rivolgerti ad uno di loro nei tuoi paraggi.

Disdire un contratto Enel a Voghera

Nel caso in cui volessi azzerare un contratto Enel Energia, senza ombra di dubbio nei pressi di Voghera sono disponibili una serie di possibilità. Per cominciare, è importante tenere a mente il fatto che unicamente colui a cui è intestato il contratto potrà dare disdetta e stoppare la fornitura.

Dopo aver selezionato il punto Enel Voghera non lontano da casa, ti ci potrai recare per riempire i documenti per la disdetta. Visto che sono presenti mille, se non più, punti Enel distribuiti su tutto il territorio italiano, non troverai di certo difficile farlo nella località di Voghera oppure a pochi chilometri.

Se il tuo gestore di luce e gas è nel mercato libero dell'energia, non dovrai far altro che chiamare l'800.900.560; se hai un fornitore di luce e gas del mercato tutelato, chiama il seguente numero: 800.900.800.

Per chiamate dall'estero puoi direttamente prendere contatti con l'apposito numero di telefono +39 066.451.1012. Tieni conto che c'è la possibilità anche di spedire un fax al numero per il customer care: 800046311.

Nel caso tu abbia bisogno di portare a termine una qualsiasi procedura di disdetta sul sito Internet di Enel, c'è nella tua area clienti su MyEnel, una volta inserito nome utente e password, ogni dettaglio e istruzione per interrompere il servizio nel modo giusto al primo colpo.

Attivare un nuovo contratto Enel a Voghera

Comunque, se desiderassi attivare un contratto nuovo Enel, ti suggeriremmo di recarti fisicamente in un centro Enel Energia Voghera nel tuo quartiere, facilmente individuabile dal nostro portale.

Se volessi attivare un nuovo contratto per la luce, è di primaria importanza avere a portata il codice fiscale e la carta d'identità (cartacea o elettronica) della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, d'aiuto per identificare e collegare nuovamente il contatore. Nel caso fosse del gas, dovresti possedere il codice PDR.

Se ti interessa sottoscrivere un contratto energia online, dal sito ufficiale di Enel Energia, chiedi immediatamente la copia: verrà recapitata al tuo domicilio e dovrai firmarla e restituirla.

Un'altra cosa da non dimenticare: fornisci anche una copia del modello che attesti una situazione di affitto o acquisto dell'alloggio, ovviamente indicando Voghera nell'apposito spazio.

La voltura del contratto Enel

Bisogna fare una voltura se, all'interno della casa per cui stai chiedendo l’attivazione, c'è ancora un contratto in corso e luce e contatore gas stanno ancora operando. La procedura di voltura è l'unica opzione per adeguare il contratto in corso senza che sia necessario interromperlo, modificando opportunamente tutti i singoli dati relativi all'intestatario nei campi designati.

Nel caso tu abbia bisogno di portare a termine la voltura del contratto, dovresti recuperare una serie di informazioni, prima di recarti in uno spazio Enel Energia nei dintorni di dove abiti o di attivare i moduli necessari sul portale web: i dati anagrafici aggiornati di colui che si è intestato il contratto, l'indirizzo corretto del domicilio o residenza, i numeri del contatore e il codice POD (acronimo di Point Of Delivery), scritto in una bolletta.

La cifra da pagare per la voltura del contratto per energia elettrica&gas oscilla molto rapportandosi all'offerta del mercato selezionato: in ambedue le possibilità bisognerà spendere 26,13€ per gli oneri amministrativi, uniti al deposito cauzionale + IVA. Per chi agisce nel regime di mercato tutelato sono da contare inoltre un'ulteriore quota fissa di circa 23€ e 16€ per il bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia e del gas la quota extra per oneri commerciali è impostata dalla stessa azienda che gestisce la fornitura.

Subentro contratto Enel

Per poter avviare nuovamente le utenze disattive dentro alla casa è obbligatorio dare il via a un subentro. Alla fine della procedura, entrambi i contatori di luce e gas verranno ripristinati di nuovo.

Le diverse info da avere con te per fare un'attivazione di un subentro gas ed elettricità non cambiano a paragone di ciò che è richiesto per la voltura: indirizzo specifico dell'edificio, nominativi del titolare legale, lettura delle cifre sul contatore e codice POD. Una volta ottenute le carte, ti sarà possibile iniziare il passaggio in un punto Enel Voghera.

I costi previsti per un subentro sono uguali a quelli della voltura e sono deliberati in via esclusiva dal regime di mercato per cui si opta: per ambedue i casi si devono spendere 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela sono da contare un altro contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, invece per quanto riguarda il regime di mercato libero la tassa per oneri commerciali è determinata dal fornitore. Facendo riferimento alle tempistiche burocratiche in gioco, ti indicheremmo di completare subito la modulistica per subentrare, con un pochino di anticipo rispetto a quando ci sarà il cambio di domicilio.

In base all’impianto da montare, le somme oscillano da 250€ circa sino a 1500€. Prima di siglare il contratto sarà di fondamentale importanza conoscere la lista delle caratteristiche del regime di mercato libero e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

Il primo dei due regimi si identifica come il frutto di un processo di liberalizzazione che si è intrapreso nello specifico nel marzo 1999 con il decreto Bersani (decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79) e completato definitivamente il 4 agosto 2017, con l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge sulla Concorrenza n. 124/2017) da parte del Senato.

I costi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia vengono controllati del tutto dalle aziende fornitrici di gas ed energia elettrica, concorrendo liberamente. Questo comporta che i contratti di fornitura disponibili sul mercato dell'elettricità e gas per uso domestico sono caratterizzati da costi differenti dando all'utente l'opportunità di scegliere il compromesso più competitivo.

Inoltre, con l'adesione al regime di mercato libero dell'energia elettrica si possono affrontare costi totali decisamente più bassi. Perché? La libertà garantita ai diversi fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se posto a confronto con il mercato libero, è noto per avere costi meno abbordabili per un motivo specifico: il prezzo dell'energia viene modificato di 3 mesi in 3 mesi secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta come ARERA; tutti i gestori di forniture che aderiscono anche a questo mercato sono costretti a sottostare a questa norma.

Questo stato di equilibrio, nel quale il prezzo per la materia gas ed energia elettrica è totalmente indipendente dall'andamento del mercato garantisce il più delle volte, per le cifre in gioco per un regolare contratto, un risparmio notevole nel tempo.

Il servizio di maggior tutela è destinato a finire tra poco: la data accordata è fissata al 01/01/2021 per le varie piccole e medie imprese e circa un anno dopo per utenze domestiche.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per ricevere assistenza da Enel nel caso di problemi? Le alternative, come avrai intuito, non mancano: a breve scoprirai tutte quelle a disposizione. Per richiedere assistenza fisica, il consiglio è di recarti nei punti Enel Voghera; i numeri telefonici di Enel, invece, li trovi qui:

I numeri Fax Enel attualmente attivi puoi consultarli di seguito:

I contatti social Enel operativi potrai consultarli qui di seguito:

Prima di chiudere il discorso, vogliamo ricordarti che c'è l'occasione di usufruire di tutte le varie funzionalità sul sito ufficiale Enel per ricevere un'assistenza clienti adeguata. Nella tua area personale dell'applicazione MyEnel, navigabile una volta che avrai effettuato l'accesso, ti viene data l'occasione di chiamare un addetto molto preparato, in caso di necessità, per leggere dati differenti come, facendo qualche esempio, stato di utenza, bollette e scheda generale del cliente.

Il modello fac-simile destinato ai reclami, consultabile su MyEnel, nella pagina personale, va sfruttato se dovessi riscontrare malfunzionamenti che riguardano la rete che alimenta la fornitura. Ancora, il portale web di Enel contiene una chat come strumento di assistenza clienti, per parlare con dei funzionari competenti senza dover andare in uno spazio Enel. Ci riferiamo ad un'opzione disponibile per tutti, clienti e non.

Per un supporto clienti completo da parte di Enel ti è possibile interpellare Elena, il bot sempre attivo del gruppo: passando attraverso l'app Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp tutti possono ottenere informazioni su attivazioni e metodi per il saldo delle bollette, autolettura del contatore e infine analisi sullo stato di attivazione della fornitura.

Per l'inoltro di uno o più documenti, un altro vantaggio è un'interessante opportunità: quella di dirigersi in un centro Enel Energia Voghera; in alternativa esiste una casella postale ufficiale a cui inviare i documenti: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top